IL PREDESTINATO

AYRTON
SENNA

Diego Alverà

Diego Alverà
AYRTON
SENNA

IL PREDESTINATO

LAVORO CON LE PAROLE,
I SUONI E LE IMMAGINI

LAVORO CON LE PAROLE,
I SUONI E LE IMMAGINI

QUELL'ULTIMO RETTILINEO

RONNIE
PETERSON

Diego Alverà

Diego Alverà
RONNIE
PETERSON

QUELL'ULTIMO RETTILINEO

Storie avvolgibili.

Storie avvolgibili.

Storie avvolgibili.

Direttore editoriale di

Direttore editoriale di

Direttore editoriale di

Racconto storie grandi e piccole strappandole all’oblio e restituendole al presente, affinché ci aiutino a riflettere, pensare e comprendere, e con le storie costruisco narrazioni più ampie e articolate per restituire e rappresentare valori. Narro i percorsi e le traiettorie di chi ha infranto schemi, di chi ha creduto nella sua personale visione violando spesso convenzioni comuni,

perché sono convinto che proprio da lì transitino le direttrici del futuro prossimo. Elaboro strategie e progetti culturali, iniziative ed eventi, adattandoli e integrandoli nel contesto ambientale in connessione con i brand e i valori. Credo che la musica e il suono siano uno strumento formidabile per trasmettere, condividere e raccontare le emozioni.

DIEGO ALVERÀ RACCONTA

Cosa succede quando ascoltiamo una storia ben raccontata? Veniamo letteralmente portati via e ci immedesimiamo nel racconto, fino a quando non ne emergiamo, senza più fiato e un po’ trasformati. È questo l’effetto degli eventi di live storytelling, nell’ambito dei quali racconto con la forza delle parole, delle immagini e della musica le sfide impossibili e ordinarie di tanti grandi protagonisti del passato.

NEWS

STORIE

  •   Il 16 novembre 1922 nasce a Azinhaga, in una terra chiamata Alentejo, José de Sousa Saramago, futuro scrittore, giornalista, drammaturgo, poeta e critico letterario nonché Premio Nobel per la letteratura nel 1998. Saramago è stato un gigante del pensiero e della parola, probabilmente tra......

  •   La storia di Robert Falcon Scott ha a che fare con il coraggio e la temerarietà, con le lancette del tempo e la meteorologia, con ghiaccio e navi, cani e vessilli, sci e baracche, con il freddo e il cupo peso di una capitale......

  •   Nel maggio 1940 John Ernst Steinbeck Jr. riceve il “Premio Pulitzer” per il romanzo “The Grapes of Wrath” pubblicato nell’aprile dell’anno precedente. Nei dodici mesi che precedettero quel riconoscimento era accaduto di tutto. Una guerra mondiale bussava ormai alle porte cavalcando paura e tensione......

LIBRI

PODCAST

diego-alvera-Storie-avvolgibili_cartografie

Cartografie

Walter Bonatti. Sul Dru.

Ayrton Senna. Il predestinato